1973 | Porsche 911 Carrera 2.7

Passato sportivo documentato , team Tamauto, restauro integrale documentato

200.000 EUR

 

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7

Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
1973 | Porsche 911 Carrera 2.7

Passato sportivo documentato , team Tamauto, restauro integrale documentato
200.000 EUR

 

Italia

"G-Modell"
Coupe
154/210 kW/CV
1.000 km
Enrico Rondinelli

GT3 srl

  • Dettagli del veicolo

    Dati veicolo
    Marca Porsche
    Modello 911
    Versione 911 Carrera 2.7
    Serie di fabbricazione "G-Modell"
    Anno di fabbricazione 1973
    Condizioni Restaurato
    Chilometraggio 1.000 km
    Numero di proprietari precedenti 3
    Prima immatricolazione 09/1973
    Dettagli tecnici
    Per carrozzeria Coupe
    Tipo carrozzeria Vettura da corsa
    Potenza (kW/CV) 154/210
    Cilindrata (ccm) 2.687
    Cilindri 6
    Porte 2
    Posizione volante Sinistra
    Cambio Manuale
    Trazione Posteriore
    Freno anteriore Disco
    Freno posteriore Disco
    Carburante Benzina
    Configurazione individuale
    Colore carrozzeria Arancione
    Colore interni Blu
    Materiale interni Stoffa
    Alzacristalli elettrici

Descrizione

Una delle primissime Porsche 911 Carrera 2,7 MY '74, consegnata nuova in Italia a Settembre 1973 nel colore arancione, con interni blue e neri, priva di optional; trattandosi di uno dei primi esemplari prodotti, si presenta con il tipico rinforzo nel tunnel centrale ed i lamierati dei passaruota posteriori provenienti dalla 2.7 Carrera RS la cui produzione era terminata un paio di mesi prima. Tali caratteristiche distinguono le prime 500 vetture prodotte dalle successive.

Dopo una vita vissuta nella calda Puglia, tra Taranto e Brindisi, nel 1980 l’auto iniziò la sua seconda vita, molto più movimentata della prima, in quanto divenne una delle auto da rally della scuderia Novara Corse – Tre Gazzelle, preparata dal noto Peppino Zonca, scuderia Tamauto, già dal giorno seguente al suo acquisto. La Carrera 2.7 infatti si prestava ad essere impiegata nei rally, già solo con la preparazione GT, gruppo 3: poco più che stradale, l’auto ricevette un rollbar, un paio di sedili da corsa, le cinture a quattro punti, una robusta slitta paracolpi nel sottoscocca ed una fanaliera sul cofano: partecipò con successo al TRN, Trofeo Rally Nazionale con l’equipaggio composto da Riccardo Airoldi e Giovanna Muttini concludendo quasi sempre nella Top10, con risultati più che lusinghieri per una GT. 

Di seguito alcuni dei principali risultati nel 1980: Rally dei vini - Asti 8° assoluto e 2° di classe, Rally delle palme - Genova 6° assoluto e 1° di classe, Rally di Fiuggi 2° assoluto e 2° di classe, 111 minuti 4° assoluto e 2° di classe. Questa ottima stagione permise al giovane Airoldi di vincere il campionato sociale come pilota e a Giovanna Muttini come navigatrice.  

La stagione 1981 fu costellata da svariati ritiri dovuti alla sfortuna, per quanto si legge dai resoconti, ma nonostante questo, l’equipaggio riuscì a ben figurare in tre appuntamenti del TRN, concludendo 9° assoluto e 2° di classe nella Zona 1. Questi i risultati del 1981: Rally di Fiuggi 5° assoluto  1° di classe, Rally dei vini - Asti 8° assoluto e 2° di classe, Giro delle valli ossolane 5° assoluto 1° di classe.

​L’auto rimase nelle mani dei pilota novarese fino alla fine degli anni ’80 per poi passare ad un proprietario che l’ha custodita per quasi 30 anni. 

E’ poi iniziato un restauro integrale, conservativo, recuperando gran parte degli interni originali; la carrozzeria, sorprendentemente sana, è stata completamente sverniciata, sanata e riassemblata, ponendo particolare attenzione all’originalità di questo esemplare, tra i primi costruiti. La meccanica, l’impianto elettrico, frenante e le sospensioni sono state integralmente restaurati per un risultato finale performante, compatto e piacevolissimo da guidare.

Oltre al cofano originale, l’auto viene consegnata con il cofano “a coda d’anatra” che si vede nella documentazione fotografica dell’epoca. Inoltre vi sono foto dell’epoca, storia completamente ricostruita a testimonianza dell’attività rallistica e book fotografico dell'intero restauro. Presente il libretto uso e manutenzione - con porta libretto – e le doppie chiavi; l'auto è corredata di cric e borsa attrezzi, compressore e ruota di scorta. 

​Vettura con targhe nere e arancio con relativo libretto, certificato d'origine Porsche, visibile previo appuntamento a Bologna. Maggiori dettagli su www.gulfblue.it

Mostra di più Mostra di meno
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
Porsche 911 Carrera 2.7
  • Condizioni & Immatricolazione

    Motore (valutazione venditore) 5 da 5
    Tecnica (valutazione venditore) 5 da 5
    Verniciatura (valutazione venditore) 5 da 5
    Interno (valutazione venditore) 5 da 5
    Revisione
    Targa storica
    Immatricolato
    Pronta a partire
    Senza incidenti
    ID veicolo: 247372

Note legali della concessionaria

GT3 srl

Via Farini 9

40124 Bologna

+39 051 601 4058

Enrico Rondinelli

Venditore

Enrico Rondinelli
GT3 srl
Caricamento...
Caricamento...