1967 | Porsche 911 2.0 L

Uno dei primi esemplari "soft top", matching numbers, cerchi Fuchs originali

130.000 EUR 16.659.500 JPY 254.254 BGN 3.310.450 CZK 966.901 DKK 108.277 GBP 49.348.000 HUF 623.311 PLN 643.370 RON 1.389.609 SEK 133.211 CHF 18.460.000 ISK 1.281.774 NOK 983.710 HRK 15.236.130 RUB 2.021.617 TRY 199.745 AUD 748.774 BRL 184.054 CAD 916.006 CNY 1.134.042 HKD 2.084.336.800 IDR 469.976 ILS 10.985.195 INR 174.538.000 KRW 2.971.254 MXN 608.426 MYR 214.292 NZD 7.448.350 PHP 196.950 SGD 4.745.650 THB 2.237.885 ZAR

 

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L

Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
1967 | Porsche 911 2.0 L

Uno dei primi esemplari "soft top", matching numbers, cerchi Fuchs originali
130.000 EUR 16.659.500 JPY 254.254 BGN 3.310.450 CZK 966.901 DKK 108.277 GBP 49.348.000 HUF 623.311 PLN 643.370 RON 1.389.609 SEK 133.211 CHF 18.460.000 ISK 1.281.774 NOK 983.710 HRK 15.236.130 RUB 2.021.617 TRY 199.745 AUD 748.774 BRL 184.054 CAD 916.006 CNY 1.134.042 HKD 2.084.336.800 IDR 469.976 ILS 10.985.195 INR 174.538.000 KRW 2.971.254 MXN 608.426 MYR 214.292 NZD 7.448.350 PHP 196.950 SGD 4.745.650 THB 2.237.885 ZAR

 

Italia

"Urmodell"
Cabriolet / Targa
96/130 kW/CV
10.000 km
Enrico Rondinelli

GT3 srl

  • Dettagli del veicolo

    Dati veicolo
    Marca Porsche
    Modello 911
    Versione 911 2.0 L
    Serie di fabbricazione "Urmodell"
    Anno di fabbricazione 1967
    Condizioni Restaurato
    Chilometraggio 10.000 km
    Prima immatricolazione 05/1967
    Matching numbers Si
    Dettagli tecnici
    Per carrozzeria Cabriolet
    Tipo carrozzeria Targa
    Potenza (kW/CV) 96/130
    Cilindrata (ccm) 1.991
    Cilindri 6
    Porte 2
    Posizione volante Sinistra
    Cambio Manuale
    Marce 5
    Trazione Posteriore
    Freno anteriore Disco
    Freno posteriore Disco
    Carburante Benzina
    Configurazione individuale
    Colore carrozzeria Blu
    Denominazione colore del produttore Golf blue
    Colore interni Nero
    Materiale interni Similpelle
    Decappottabile

Descrizione

Splendido esemplare di Porsche 911 targa “soft top” consegnata nel maggio del 1967 in Germania. Si tratta di uno dei primissimi esemplari a cielo aperto della nuova nata 911, nel bellissimo colore Golf Blue con interni in similpelle nera.

 

L’auto venne ordinata con i rarissimi cerchi Fuchs da 4,5 pollici, standard sui modelli S ed a richiesta sulla versione “normale”, oltre all’impianto radio e le 4 frecce.

 

Dopo aver percorso parte della sua vita Germania, prima e negli Stati Uniti, poi, l’auto è stata sottoposta ad un generale restauro conservativo da parte dell’attuale proprietà, circa una decina d’anni fa. Grazie alla sua polivalenza, questa 911 è stata usata con piacere sia per viaggi che per manifestazioni di regolarità.

 

Motore di primo equipaggiamento - particolarmente performante -, allestimento e optional corretti, omologazione ASI e certificato di autenticità Porsche: un’esemplare raro per veri appassionati Porsche, alla ricerca di un esemplare affidabile e fuori dal coro. 

 

Note storiche:

La carrozzeria “targa” venne così chiamata per celebrare le vittorie della Porsche alla targa Florio: il lunotto posteriore era amovibile e ripiegabile all’interno della vettura per poter godere del nuovo modello Porsche, con il vento fra i capelli.

Con il modello targa presentato a settembre 1965, Porsche fu il primo costruttore al mondo a produrre in serie una cabriolet con carrozzeria di sicurezza. La struttura del roll-bar a protezione dell’abitacolo introdusse un concetto rivoluzionario nel campo delle vetture aperte non soltanto per la salvaguardia dei passeggeri ma anche per le diverse variazioni sul tema che il nuovo modello proponeva. Quattro erano le denominazioni proposte da Porsche per configurare l’auto: spider (tutto aperto), Hardtop (tutto chiuso), Voyage (tetto aperto e lunotto chiuso) e Bel Air (tetto chiuso e lunotto aperto). La targa venne commercializzata a partire dalla primavera del 1966, disponibile sulle versioni 911, 912 e in seguito 911S.

I carburatori Weber 40 IDA introdotti nel 1966 finalmente risolsero i problemi dei precedenti Solex, mantenendo invariata la potenza di 130 cavalli, scaricati dalla trasmissione 901 a cinque rapporti con la prima in basso, oltre alle notevoli migliorie per risolvere i problemi di gioventù soprattutto sull’assetto. 

 

Vettura visibile previo appuntamento a Bologna. Maggiori dettagli su www.gulfblue.it

Mostra di più Mostra di meno
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
Porsche 911 2.0 L
  • Condizioni & Immatricolazione

    Motore (valutazione venditore) 4 da 5
    Tecnica (valutazione venditore) 4 da 5
    Verniciatura (valutazione venditore) 4 da 5
    Interno (valutazione venditore) 4 da 5
    Revisione
    FIVA (ASI)
    Immatricolato
    Pronta a partire
    Senza incidenti
    ID veicolo: 265639

Note legali della concessionaria

GT3 srl

Via Farini 9

40124 Bologna

+39 051 601 4058

Enrico Rondinelli

Venditore

Enrico Rondinelli
GT3 srl
Caricamento...
Caricamento...