Triumph GT 6 d'epoca in vendita

7 inserzioni della Triumph GT 6 trovate

Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
1 / 12
Elaborazione/ Speciale
Triumph GT 6 Mk I
Triumph GT 6 Mk I
Triumph GT 6 Mk I
Triumph GT 6 Mk I
Triumph GT 6 Mk I
Triumph GT 6 Mk I
Triumph GT 6 Mk I
Triumph GT 6 Mk I
Triumph GT 6 Mk I
Triumph GT 6 Mk I
Triumph GT 6 Mk I
Triumph GT 6 Mk I
Triumph GT 6 Mk I
Triumph GT 6 Mk I
Triumph GT 6 Mk I
1 / 15
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
1 / 18
Triumph GT 6 Mk I
Triumph GT 6 Mk I
Triumph GT 6 Mk I
Triumph GT 6 Mk I
Triumph GT 6 Mk I
Triumph GT 6 Mk I
Triumph GT 6 Mk I
Triumph GT 6 Mk I
Triumph GT 6 Mk I
1 / 9
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
1 / 9
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
Triumph GT 6 Mk II
1 / 50
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
Triumph GT 6 Mk III
1 / 50
Prodotti per pagina

Triumph GT6

L’auto sportiva Triumph GT6 nasce da una rielaborazione del modello Triumph Spitfire, ideata da Giovanni Michelotti e prodotta tra il 1963 e il 1980 in 5 differenti versioni.

Triumph GT6 – L’inizio

La Triumph GT6 nasce nel 1963 con il nome di "Spitfire GT". Il motore inizialmente è a sei cilindri di 1596cc.(quella che partecipò alla 24 Ore di Le Mans nel 1964 ne aveva solo 4) preso dal modello Triumph Vitesse, ma per la GT6 finale si rivela poco indovinato: consumi troppo elevati, ripresa ed accelerazione sotto la media e poco competitivi.

Dopo tre anni dalla sua nascita, nel 1966 la Triumph GT6, durante la manifestazione "Earls Court Motor Show" svoltasi a Londra, viene lanciata sul mercato con un motore a 6 cilindri in linea di 1998 cc, in grado di sviluppare una potenza di 95 cv a 5000 rpm, cambio a 4 marce (con over drive opzionale), cruscotto elegante in legno completo di contagiri, contachilometri, livello benzina e temperatura dell'acqua.

Triumph GT6 – Le varie produzioni

Tra il 1963 e il 1980 la Triumph GT6 viene proposta in varie produzioni: La prima è la Triumph GT6 Mk I (dal Luglio 1966 al Settembre 1968), ha numero di telaio KC1 - KC 13,752, riesce ad arrivare da 0 a 100 Km/h in 10,4 secondi, ha una velocità massima di 170,5 Km/h e monta un motore 95cv a 5,000 rpm con un consumo di 10,8 lt/100 Km e ne furono prodotte in totale 15,818. La seconda è la Triumph GT6 Mk II (GT6+ negli Stati Uniti) prodotta dal Luglio 1968 al Dicembre 1970, ha come numeri di telaio KC 50,000 - KC 83,397, raggiunge i 100 Km/h in 9,7 secondi, ha una velocità massima di 177 Km/h con un motore 104cv a 5,300 rpm con consumo di 10,5 lt/100 Km e ne furono prodotte 12,066. L’ultima produzione, la Triumph GT6 Mk III, è quella che copre il periodo tra l’Ottobre 1970 e il Dicembre 1973, ha numeri di telaio KE 1 - KE 24,218, arriva ai 100 Km/h in 9,5 secondi con velocità massima di 180 Km/h, monta un motore 98cv a 5,300 rpm con un consumo di 10,2 lt/100 Km e ne furono realizzate in totale 13,042 unità.

Triumph GT6 – Le competizioni

Kas Kastner, manager americano della Triumph Competition, nel 1970 preparò una GT6 per il campionato SCCA (Sports Car Club of America), che si rivelò competitiva. La vettura, che venne assegnata alla categoria di produzione "E", vinse i campionati del 1969 e del 1970.