Lancia Lambda d'epoca in vendita

2 inserzioni della Lancia Lambda trovate

Mille Miglia
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
1 / 6
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
Lancia Lambda
1 / 48
Prodotti per pagina

Lancia Lambda

La Lancia Lambda fu un’innovativa vettura prodotta dalla casa automobilistica italiana Lancia tra il 1923 ed il 1931.

Lancia Lambda - La storia

La Lancia Lambda viene universalmente riconosciuta come l’auto pioniera nell’introdurre metodi di produzione totalmente all’avanguardia, apportando cambiamenti tecnologici che sono ancora in essere per la gran parte delle automobili tutt’ora in produzione. Vincenzo Lancia depositò già nel 1918 la richiesta di brevetto per una vettura con una scocca autoportante e non separata dal telaio, che rappresentava per i tempi un enorme rischio ma anche l’inizio di un nuovo approccio al design che avrebbe notevolmente influenzato il mondo dell’automobile per gli anni a venire. La Lancia Lambda disegnata dall’ingegnere Battista Falchetto prevedeva un notevole abbassamento del centro di gravità dell’auto, pur mantenendo un’adeguata altezza da terra che garantisse libertà di movimento per le sospensioni, montava un motore V-4 di 2.1 litri, in grado di sviluppare 49 cavalli di potenza. Per la prima volta, l’albero di trasmissione non era più posizionato sotto il pianale, ma in un tunnel interno al veicolo e venivano applicate ad un’auto prodotta in serie delle sospensioni alle ruote anteriori indipendenti. La prima presentazione della Lancia Lambda avvenne nel novembre 1922 al Salone dell’Auto di Parigi, entrò in produzione l’anno successivo. Durante gli otto anni di produzione vennero sviluppate 9 serie ed assemblate un totale di circa 13000 unità. Nel corso della produzione, alcune specifiche della Lancia Lambda vennero migliorate, tra le modifiche più importanti vi fu il passaggio nella quinta serie del cambio manuale da 3 a 4 rapporti, nella sesta serie l’incremento del passo e una migliore abitabilità, oltre che delle nuove e più ampie ruote a raggi, nuovo e più potente moto nella settima serie, nella nona e ultima serie la Lancia Lambda adottava l’accensione a spinterogeno.

Lancia Lambda - Curiosità

La Lancia Lambda era un’auto veloce, la più veloce tra le Lancia su una strada tortuosa. Iniziò a partecipare a corse e competizioni con ottimi risultati, e nel 1927 quando iniziò in Italia la famosa competizione su strada Mille Miglia furono due Lancia Lambda a conquistare i primi due posti. Ancora, l’edizione 2014 della Mille Miglia fu vinta da una Lancia Lambda del 1928. Nel 2016 una rarissima Lancia Lambda del 1927 è finita all’asta con un valore stimato di 250 mila euro.