Buick Roadmaster d'epoca in vendita

3 inserzioni della Buick Roadmaster trovate

Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Buick Roadmaster
Prodotti per pagina

Buick Roadmaster

Con la Roadmaster la casa automobilistica americana Buick propone sul mercato il suo modello di vettura full-size, caratterizzata da motore anteriore e trazione posteriore.

Buick Roadmaster: storia e versioni

Nel 1931 con la Serie 80 la Buick presenta un'auto di lusso nelle diverse versioni, berlina, torpedo, coupé e cabrio, su cui viene montato un motore ad alte prestazioni. A partire dal 1936 inizia la produzione della Buick Roadmaster Prima Serie, modello che si avvale di migliorie tecniche e un nuovo design, sviluppati nel corso degli anni dalla casa automobilistica. Gli interventi riguardano: incremento delle prestazioni dovuto al potenziamento del motore, in particolare per il modello Special, e del sistema di raffreddamento, e perfezionamento di sospensioni e freni. Si procede inoltre a un restyling della carrozzeria, in particolare con la realizzazione della parte superiore dell'abitacolo in acciaio e nuove linee aerodinamiche. Considerato il vantaggioso rapporto qualità/prezzo della Buick Roadmaster rispetto a modelli analoghi, gli ulteriori avanzamenti tecnologici e il nuovo design rendono estremamente competitive entrambe le versioni, sia berlina che cabrio, con una conseguente impennata delle vendite sul mercato.

Nelle versioni successive si assiste a ulteriori modifiche che riguardano non soltanto motore e telaio ma anche equipaggiamento e strumentazione della Buick Roadmaster, e dalle officine escono esemplari di berlina e cabriolet caratterizzate da una migliore guidabilità. Ampliamento della superficie vetrata, strumentazione posizionata nella parte anteriore del cruscotto, leva del cambio alloggiata sul piantone dello sterzo, per citarne solo alcune. La Buick Roadmaster Limited, ispirandosi alla Cadillac, presenta linee ancora più aerodinamiche e un confortevole ampliamento dell'abitacolo. E nel 1941 il motore montato sulla Terza Serie risulta in assoluto il più performante rispetto a tutte le auto statunitensi dell'epoca, Chrysler e Cadillac tra le prime. Durante il periodo del dopoguerra la casa propone anche una versione 4 porte di auto per famiglie. Mentre nel corso degli anni '50 la Buick Roadmaster è oggetto di diversi restyling di estetica e carrozzeria, e tutte le varianti presentano scelte innovative per quanto riguarda la meccanica e la tecnica dei motori, con conseguente implementazione delle prestazioni. Non solo introduzione del cambio automatico, di servosterzo e climatizzazione, con interni rifiniti in pelle o nylon e regolazione dei sedili e alzacristalli elettrici; ma soprattutto un nuovo motore in dotazione che arriva a sviluppare una potenza di 300 CV.

Buick Roadmaster: ultimi anni di produzione

L'ottava e ultima serie della Buick Roadmaster va in produzione nel 1991, per poi uscire definitivamente dal mercato cinque anni più tardi. Le versioni disponibili sono la berlina e il modello familiare 5 porte, e mantengono entrambe la connotazione caratteristica degli esemplari precedenti: motore anteriore e trazione posteriore. La General Motors dismette definitivamente la produzione di Buick Roadmaster nel dicembre del 1996 e destina gli stabilimenti al nuovo mercato dei SUV.