Lamborghini 400 GT d'epoca in vendita

4 inserzioni della Lamborghini 400 GT trovate

Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
1 / 50
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
1 / 50
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
1 / 31
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
Lamborghini 400 GT (2+2)
1 / 19
Prodotti per pagina

Lamborghini 400 GT

La Lamborghini 400 GT fu il secondo modello di vetture gran turismo prodotta dalla casa Lamborghini, rimase in produzione dal 1966 al 1968.

Lamborghini 400 GT - Storia

Storicamente la Lamborghini nasce come fabbrica di macchinari agricoli, fondata a Pieve di Cento, provincia di Bologna, nel 1948. La nascita della divisione dedicata alle automobili di lusso risale invece al 1963, in seguito ad una lite tra il suo fondatore, Ferruccio Lamborghini, ed Enzo Ferrari, patron appunto della casa automobilistica Ferrari. Per dimostrare di non essere solo un costruttore di trattori come Ferrari insinuava, Lamborghini iniziò la produzione della propria linea di autovetture gran turismo, investendo ingenti fondi, costruendo uno stabilimento dedicato alla loro produzione a Sant’Agata Bolognese e avvalendosi dei migliori tecnici e ingegneri. La Lamborghini 400 GT fu il secondo modello prodotto in serie dalla casa, l’auto sportiva era disponibile a 2 posti o anche in versione 2 + 2 e fu presentata per la prima volta nel 1966 nel Salone dell’Automobile di Ginevra. La nuova Lamborghini 400 GT vedeva aumentato lo spazio interno con l’aggiunta dei sedili posteriori, senza però andare ad intaccare le eleganti proporzioni della 350 GT. Venne mantenuto lo stesso parabrezza, venne abbassato il pianale per recuperare lo spazio aggiuntivo necessario, fu completamente rimodellato il lunotto posteriore ed il bagagliaio. Per adattarsi alle norme di sicurezza americane, vennero inoltre modificati i fari anteriori, che diventarono rotondi. La Lamborghini 400 GT montava motore V12 con potenza di 320 CV, raggiungeva i 100 km/h in meno di 7 secondi e una velocità massima di 270 km/h. Sul mercato, la Lamborghini 400 GT competeva con la Ferrari 330 GT, la Jaguar E-Type 2 + 2 e la Maserati Sebring 3500 GTIS. La versione della Lamborghini 400 GT che ebbe maggiore successo fu la 2 + 2, con 224 unità prodotte, mentre della Lamborghini 400 GT a 2 posti ne vennero prodotte solo 23. Nel 1968 a fine produzione la Lamborghini 400 GT venne poi sostituita dalla Lamborghini Islero.

Lamborghini 400 GT - Curiosità

La Lamborghini non ha mai avuto un circuito per le prove ed i test dei suoi modelli sono sempre stati effettuati su strade pubbliche. Della Lamborghini 400 GT vennero prodotte due versioni speciali 2 + 2, la 400 GT Flying Star II con carrozzeria più squadrata e angolare, e la Monza 400 richiesta da un americano per partecipare alla competizione di Le Mans, che risulta oggi una delle Lamborghini di maggior valore per i collezionisti.