Jeep Wagoneer d'epoca in vendita

1 inserzioni della Jeep Wagoneer trovate

Jeep Wagoneer Limited
Jeep Wagoneer Limited
Jeep Wagoneer Limited
Jeep Wagoneer Limited
Jeep Wagoneer Limited
Jeep Wagoneer Limited
Jeep Wagoneer Limited
Jeep Wagoneer Limited
Jeep Wagoneer Limited
Jeep Wagoneer Limited
Jeep Wagoneer Limited
Jeep Wagoneer Limited
Jeep Wagoneer Limited
Jeep Wagoneer Limited
Jeep Wagoneer Limited
Jeep Wagoneer Limited
Jeep Wagoneer Limited
Jeep Wagoneer Limited
Jeep Wagoneer Limited
Jeep Wagoneer Limited
Jeep Wagoneer Limited
Jeep Wagoneer Limited
Jeep Wagoneer Limited
Prodotti per pagina

Jeep Wagoneer

La Jeep Wagoneer ha coinciso per diversi anni con la gamma di maggior pregio del marchio statunitense. Il modello è stato in produzione dal 1962 al 1991 ed è ancora oggi considerato tra i più innovativi per motivi che descriveremo nelle prossime righe.

Jeep Wagoneer: le origini dell'antenata delle SUV

La Jeep Wagoneer è stata molto apprezzata dal pubblico per le sue forme imponenti e per una carrozzeria estremamente robusta, in grado di suscitare sicurezza in ogni condizione. Fin dall'inizio della sua produzione, la vettura è stata intitolata Jeep Wagoneer SJ. In particolare, quest'ultimo titoletto veniva adottato anche da un altro dei modelli di maggior pregio del brand, la Cherokee. Inizialmente, la vettura era disponibile sul mercato in sei motorizzazioni differenti, tutte a benzina. Si andava da un propulsore da 4.2 litri al più potente da 6.6, passando per diverse vie di mezzo (5.0, 5.3, 5.7 e 5.9). Tutte le versioni erano caratterizzate da 6 cilindri o da un'alimentazione V8. La Jeep Wagoneer SJ riusciva fin da subito a garantire un mix perfetto di prestazioni e affidabilità, con una potenza che oltrepassava facilmente i 100 cavalli. Con tutte queste prerogative, la Jeep Wagoneer si andava ad inserire in un segmento totalmente nuovo per gli anni Sessanta, dato che non esisteva ancora la Range Rover.

Jeep Wagoneer, le versioni degli anni Ottanta e Novanta

La Jeep Wagoneer XJ ha scelto di cambiare totalmente pelle nel 1984, con dimensioni nettamente inferiori e un design caratterizzato dai pannelli in legno. Nel frattempo, la Wagoneer XJ precedente ha cambiato denominazione ed è divenuta la Grand Wagoneer XJ. Entrambe le declinazioni della Jeep Wagoneer sono rimaste in produzione fino al 1991. Montavano un propulsore da 5.9 litri V8 a benzina, capace di erogare una potenza massima di 235 cavalli. Inoltre, entrambe le varianti avevano il cambio automatico. Quindi, nel 1993, fu lanciato un modello speciale intitolato Grand Cherokee Wagoneer ZJ. Stiamo parlando di un'auto dalle linee ancora più spigolose, con i pannelli in legno laterali sempre più rimarcati. Questa vettura era più simile alla Cherokee che alla classica Jeep Wagoneer e si faceva notare anche per un nuovo motore a iniezione elettronica da 5.2 litri e con potenza di 235 cavalli. Tutte le sue caratteristiche hanno reso la Jeep Wagoneer come una sorta di progenitrice delle moderne SUV lussuose, capaci di coniugare alla perfezione performances da urlo, un'eleganza senza confini e una sicurezza indiscutibile.