ALPINA B3 d'epoca in vendita

2 inserzioni della ALPINA B3 trovate

ALPINA B3 3.3
ALPINA B3 3.3
ALPINA B3 3.3
ALPINA B3 3.3
ALPINA B3 3.3
ALPINA B3 3.3
ALPINA B3 3.3
ALPINA B3 3.3
ALPINA B3 3.0
ALPINA B3 3.0
ALPINA B3 3.0
ALPINA B3 3.0
ALPINA B3 3.0
ALPINA B3 3.0
ALPINA B3 3.0
ALPINA B3 3.0
ALPINA B3 3.0
ALPINA B3 3.0
ALPINA B3 3.0
ALPINA B3 3.0
ALPINA B3 3.0
ALPINA B3 3.0
ALPINA B3 3.0
ALPINA B3 3.0
ALPINA B3 3.0
ALPINA B3 3.0
ALPINA B3 3.0
Prodotti per pagina

ALPINA B3

L’ALPINA B3 è un’auto seducente e sportiva, progettata sia per la circolazione su strada che per le corse. La casa produttrice ALPINA, fondata da Burkard Bovensiepen, da azienda preparatrice di vetture, dagli anni ‘60 si è dedicata alla produzione di auto in collaborazione con la BMW.

1978 il periodo precedente all’ALPINA B3

L’ALPINA, come azienda di tuning, si distingueva per le particolari caratteristiche dell’equipaggiamento, consistenti in interni con sedili e volante sportivi, gomme più larghe, spoiler, strisce decorative. E fu proprio alla fine degli anni ’70 che venne lanciata la prima ALPINA B3. L’ALPINA B3 nacque sulla base della BMW 335i, con motore biturbo da 306 CV (da 0 a 100 km/h in 5,6 secondi). Nell’ALPINA B3 di cilindrata 3,0 litri la velocità massima era di 285 km/h e sviluppava una potenza di circa 265 kW che la faceva passare da 0a 100 km/h in ben 4,8 secondi.

ALPINA B3 berlina, SW, coupé, cabriolet

L’ALPINA B3 berlina, l’ALPINA B3 SW, l’ALPINA B3 coupé e l’ALPINA B3 cabriolet, sono solo alcuni dei molti modelli prodotti dall’azienda. Fatta eccezione per l’ALPINA cabriolet, la berlina, la SW e la coupé si distinguevano per la trazione integrale e il cambio automatico a sei marce. Altra fondamentale peculiarità di queste auto, era costituita dall’impianto di scappamento a quattro tubi e dagli spoiler (uno anteriore e uno posteriore) che garantivano una migliore stabilità di marcia. Per ciò che concerne gli interni, l’ALPINA B3 montava sedili sportivi in pelle, inserti in legno sulla plancia porta strumenti e la ben nota illuminazione blu per gli strumenti del cruscotto.

2010 ALPINA B3 S biturbo

A Ginevra nel 2010, il team ALPINA ha presentato uno dei suoi gioielli: l’ALPINA B3 S biturbo, elaborata sulla base dell’ALPINA B3 biturbo del 2007. L’idea era quella di conciliare alte prestazioni e bassi consumi, e per questo è stato potenziato il motore, 3 litri da 395 CV di potenza e 540 Nm di coppia. Inoltre sono state apportate modifiche aerodinamiche come incanalature per l’aria, filtri, un nuovo sistema di scarico. L’ALPINA B3 S biturbo va da 0 a 100 km/h in soli 4,7 secondi e arriva a 300 km/h.

2015 ALPINA B3 biturbo

Nel 2015 a Francoforte, è stata presentata la nuova ALPINA B3 biturbo con un restyling che ne sottolinea la sportività: nuovo frontale e gruppi ottici posteriori, linea classica e raffinata. La carrozzeria vanta il classico colore Blu ALPINA, ma gli interni sono in bianco. Il motore è un V6, 410 CV e 600 Nm di coppia massima. Disponibile sia a trazione posteriore che integrale, si differenziano per l’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,1 o 4,3 secondi con una velocità che varia tra i 295 e i 303 km/h.