ALPINA B12 d'epoca in vendita

1 inserzioni della ALPINA B12 trovate

ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
ALPINA B12 5.7
Prodotti per pagina

ALPINA B12

La Alpina Burkard Bovensiepen GmbH è una casa automobilistica, situata a Buchloe in Germania ed è attiva dagli anni 60, precisamente dal 1961. La ALPINA B12 è un'autovettura della casa automobilistica tedesca e fa parte della classe superiore di auto poiché è dotata di un motore a benzina con dodici cilindri.

La ALPINA B12 - Gli inizi e il confronto tra i modelli

La Alpina è conosciuta per la sua grande collaborazione con la casa automobilistica BMW, infatti le sue vetture si ispiravano molto ai modelli progettati da quest'ultima. L'obiettivo della casa tedesca era quello di rifarsi alle auto della BMW, ma di proporre modelli nuovi ed originali. Al momento della progettazione dell' ALPINA B12, per la denominazione del modello vennero stati presi in considerazione cinque differenti modelli di auto quali la BMW Serie 7 (E32 e E38) e la coupé 8 serie (E31). Le varianti del modello dell' ALPINA B12 erano basate sul modello di un'altra casa automobilistica che era la BMW, e successivamente dal 1993 in poi, il modello 850Ci mantenne la stessa cilindrata dell'origine che era di 350 CV. Venne tolto il limitatore di velocità sulla B12 portando così ad un cambiò in positivo della velocità massima, e infatti il limite di velocità passò da 250 km/h, ad una limite massimo di 281 km/h. Invece, nel modello E32 della ALPINA B12 la velocità massima era di 275 km/h, mentre nell' altro modello E38 vi era una cilindrata da 6 litri e con 430 CV. Vi fu una versione del modello con maggior potenza dove il valore massimo di velocità arrivò addirittura a 291 km/h in base alle specifiche di fabbrica.

La ALPINA B12 - Un modello completamente nuovo: ALPINA B12 5.7

Negli ultimi anni del 1992, dopo il lancio della BMW 850 CSi, la casa automobilistica tedesca presentò un nuovo modello con prestazioni migliori: la ALPINA B12 5.7. Furono fatti vari miglioramenti soprattutto della cilindrata, ma anche del motore dell'auto che venne aumentato fino ad arrivare a 5.646 cm³ e di potenza arrivò a 416 CV, ovvero 306 kW. Nell' ALPINA B12 5.7 venne erogato un limitatore di velocità, e quest'ultima arrivò persino a superare i 300 km/h. La ALPINA B12 5.7 era possibile montare oltre al cambio manuale a sei velocità, un cambio denominato Shift - Tronic sequenziale a sei velocità che poteva essere attivo nel momento del cambio della marcia con una leva del cambio. L'auto riscosse davvero molto successo e raggiunse molta fama tanto che tra il novembre del 1992 e il novembre del 1996 sono state vendute in totale 59 unità di ALPINA B12 5.7 che vennero tutte fabbricate nella sede centrale di Buchloe, in Germania.