Pontiac Bonneville d'epoca in vendita

2 inserzioni della Pontiac Bonneville trovate

Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
1 / 15
Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
Pontiac Bonneville
1 / 15
Prodotti per pagina

Pontiac Bonneville

La Pontiac Bonneville è una delle auto storiche per eccellenza, rimasta in vita per quasi 50 anni, dando vita a oltre dieci serie. Un vero gioiello per gli appassionati d'auto d'epoca.

Pontiac Bonneville - La storia

La Pontiac Bonneville è stata progettata e messa appunto nel 1956, per poi essere presentata al pubblico nel 1957. L'allora direttore generale della Pontiac, Semon E. Knudsen, insieme ai suoi collaboratori, Pete Estes e Jhon DeLorean, volevano che quest'auto rappresentasse un azienda dalle altissime prestazioni. Il primo modello, quello del 1956, prevedeva un motore V8 da ben 310 cavalli, ed era stato concepito unicamente come auto promozionale, ma ben presto, nel 1958, diede vita ad una vera e propria serie di vetture per la Pontiac. L'incredibile successo della Pontiac Bonneville portò l'azienda a vincere il premio Car of the Year Award.

La Pontiac Bonneville prevedeva quattro modelli diversi: la versione coupé a 4 porte, un hardtop 2 porte, una decappottabile ed una station wagon. I modelli più venduti in assoluto nel 1965, furono le coupé 4 porte con ben 62.000 esemplari. All'ultimo posto c'era la versione station wagon, con la produzione di 6400 esemplari. Tutti i modelli della Pontiac Bonneville venivano venduti sui 4.000 $ l'uno, senza contare gli optional. Come già accennato, il motore montato sui modelli del 1965 della Pontiac Bonneville, era un V8, con cambio sincronizzato a 3 velocità. La trasmissione Hydramatic, un optional portava l'auto a 333 cavalli. Di tutte le Pontiac Bonneville prodotte, circa la metà sono state vendute con la trasmissione Hydramatic.

Pontiac Bonneville - Verso la fine

Negli anni '70 la Pontiac Bonneville arriva alla sua quinta serie, senza perdere il successo guadagnato negli anni precedenti. Il motore standard era sempre un V8 per un massimo di 170 cavalli. Il motore più potente, che arrivava a 250 cavalli, era un optional. Dopo il restyling del 1977 la Pontiac Bonneville rimase ancora auto top di gamma. Venne accorciata e ristretta, ma il bagagliaio era molto spazioso ed il motore consumava molto meno, in linea con tutte le auto in circolazione a causa della crisi energetica del 1973.

Negli anni '80 la Pontiac Bonneville cominciò ad essere prodotta anche in Canada. La trazione anteriore fu introdotta nel 1987, una soluzione sicuramente più economica. Il motore era un V6 da 150 cavalli. La Pontiac Bonneville dei fine anni '80, arrivata alla sua ottava serie, venne inserita nella lista delle auto migliori del 1987 nella rivista Car & Driver's. Un vero onore. La Pontiac Bonneville avrà ancora vita lunga, con nuovi aggiornamenti e nuovi successi, ma la sua produzione terminerà nel 2005 con alle spalle ben 50 anni di storia di cui vantarsi.