|

BMW Serie 6 d'epoca in vendita

La BMW serie 6 è un modello coupé commercializzata a partire dal 1976, la casa automobilistica tedesca ha poi diffuso altre versioni.

BMW serie 6 e la lunga strada

La BMW serie 6 è una vettura elegante e affascinante che conserva la sua ricercatezza anche nel corso dell’evoluzione che ha portato al parto di vari modelli, fino a un passato recentissimo. La BMW serie 6 E24 è stato il primo modello prodotto nel 1976. Fu progettata da Paul Bracq, con carrozzeria unicamente coupé, affilato frontale spiovente e inclinato, con doppi fari circolari. Provvista di trazione posteriore, motore anteriore longitudinale, sospensioni a ruote indipendenti e sterzo a circolazione di sfere. Riuscì a raggiungere anche alcuni successi in gare sportive. Questo modello fu commercializzato fino al 1989. La produzione della BMW serie 6 fu discontinua, infatti solo nel 2003 fu presentato un nuovo modello di serie 6. Infatti in occasione del salone dell'automobile di Francoforte esordì la nuova Serie 6 Coupé, denominata E63. Disegnate da Chris Bangle le BMW serie 6 E63 sono caratterizzate da uno stile unico, le linee rigide che si sposano bene con linee più ondulate. Una vettura leggera composta dalla scocca portante in acciaio, ma con alcune parti del telaio e della carrozzeria realizzate in lega di alluminio, come il cofano il motore e le portiere, e materiale termoplastico L'anno successivo l’auto venne presentata anche in versione cabriolet la E64, con capote completamente elettrica in tessuto. Le vetture E63 ed E64 furono commercializzate fino al 2011. Nel 2010 al salone di Parigi fu presentata la nuova versione della BMW serie 6 che fu una delle auto più apprezzate della fiera, tanto che gli ordini anticiparono la presentazione ufficiale che si sarebbe dovuta svolgere al salone di Detroit nel 2011. La versione era la cosiddetta BMW serie 6 F12, modello cabriolet che fu poi seguito dall’F13 coupé. La terza generazione serie 6 fu il frutto dell’idea di Adrian van Hooydonk, il quale dosò sportività ed eleganza, apportando alla BMW serie 6 un tocco di aggressività, dovuta alla dimensione dell’auto e alle linee morbide. Munite di cruscotto con tecnologia black panel, sopra la parte sottile della plancia vi è i-Drive per la gestione del computer di bordo, dell'impianto hi-fi e del navigatore satellitare. Le due versioni sono provviste di cambio automatico ad 8 rapporti a controllo elettronico, e con sistema Start&Stop integrato. Nel 2012 fu presentata la F06 la Gran coupé a quattro porte ancora più lussuosa e raffinata. La M6 è un’altra versione, molto più prestazionale che la BMW ha prodotto per prima nel 1987 venduta solo negli USA, dopo nel 2005 e poi nel 2012 con versione sia coupé che cabriolet.

Risultati della ricerca

Image 1/21 of BMW 635 CSi (1988)
1 / 21

1988 | BMW 635 CSi

BMW 6 SERIES 635CSi Highline 1988 Auto Petrol

24.396 €
🇬🇧
Venditore
Mostra il veicolo
Image 1/14 of BMW 635 CSi Group A (1984)
1 / 14

1984 | BMW 635 CSi Group A

“Attack of the Sharknose”

99.000 €
🇧🇪
Venditore
Mostra il veicolo
Image 1/49 of BMW M 635 CSi (1986)
1 / 49

1986 | BMW M 635 CSi

Erstlack, BBS RS, M-Technic Paket, Motor überholt

75.900 €
🇩🇪
Venditore
Mostra il veicolo
Image 1/15 of BMW 628 CSi (1982)
1 / 15

1982 | BMW 628 CSi

628 CSi Coupe

24.900 €
🇩🇪
Venditore
Mostra il veicolo
Image 1/15 of BMW 635 CSi (1985)
1 / 15

1985 | BMW 635 CSi

635 CSI Coupe, mehrfach VORHANDEN!

30.821 €

L'IVA è recuperabile

🇩🇪
Venditore
Mostra il veicolo
Image 1/20 of BMW M 635 CSi (1982)
1 / 20

1982 | BMW M 635 CSi

BMW 635  M 635 CSi Prototyp

95.000 €
🇦🇹
Venditore
Mostra il veicolo
Indietro
|
2 da 2
|
Continua