2003 | Porsche 911 GT3 RSR

Scocca originale, conservata, ultima evoluzione con cambio manuale, 1 di 27

182.000 EUR

 

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR

Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
2003 | Porsche 911 GT3 RSR

Scocca originale, conservata, ultima evoluzione con cambio manuale, 1 di 27
182.000 EUR

 

Italia

996
Coupe
335/455 kW/CV
50 km
Enrico Rondinelli

GT3 srl

  • Dettagli del veicolo

    Dati veicolo
    Marca Porsche
    Modello 911
    Versione 911 GT3 RSR
    Serie di fabbricazione 996
    Anno di fabbricazione 2003
    Condizioni Originale
    Chilometraggio 50 km
    Numero di proprietari precedenti 2
    Prima immatricolazione 02/2003
    Dettagli tecnici
    Per carrozzeria Coupe
    Tipo carrozzeria Vettura da corsa
    Potenza (kW/CV) 335/455
    Cilindrata (ccm) 3.598
    Cilindri 6
    Porte 2
    Posizione volante Sinistra
    Cambio Manuale
    Marce 6
    Trazione Posteriore
    Freno anteriore Disco
    Freno posteriore Disco
    Carburante Benzina
    Configurazione individuale
    Colore carrozzeria Bianco
    Colore interni Nero
    Materiale interni Stoffa

Descrizione

 Questa vettura è una Porsche 911 GT3 RS (996) FIA-GT, completamente originale nella configurazione 2003 (telaio, motore, cambio, sospensioni, ecc.).

Come evoluzione della nuova GT3 R, la RS venne prodotta da Porsche Motorsport tra il 2001 e il 2003: sono solo 20 gli esemplari prodotti nell'ultimo anno modello, prima della versione RSR del 2004. Porsche su questo modello aveva già apportato diversi miglioramenti tecnici che si trovano sulle versioni RSR tra cui il display del cruscotto, le barre antirollio a lama e gli ammortizzatori.

Le GT3 RS potevano essere configurate secondo due regolamenti, FIA-GT e ACO Le Mans: la nostra macchina ha le specifiche FIA-GT, venne acquistata dalla fabbrica Porsche dal Sig. Francesco Gutierrez ed è stata seguita dal famoso team spagnolo Motor Competicion sia nel FIA-GT che nel campionato GT spagnolo nel 2003 e nel 2004. La vettura ha ottenuto diversi buoni risultati in questi anni con 3 podi su 6 gare nel 2003 e 2 podi su 6 gare nel 2004. 

Dopo due stagioni, l'auto è stata venduta a un proprietario privato che non ha gareggiato con l'auto, usandola solo per gare club e trackday. 

 

È una delle poche GT3 RS che non ha avuto incidenti gravi, quindi conserva ancora la scocca originale, mai sostituita.

Il cambio è stato completamente ricostruito da Porsche Nourry e ha 6 ore. L'ultimo rialzo completo del motore è stato eseguito nel 2011 con parti originali Porsche Motorsport, comprese valvole in titanio, bielle, bulloni, ecc ... E’ presente la fattura di Porsche che documenta questi interventi (oltre 20.000 euro solo di ricambi). Il motore ha circa 20 ore di moto dopo questa ricostruzione, quindi la sua durata è più o meno al 50%. L'auto è stata recentemente sottoposta a un'ispezione meccanica completa e alla messa a punto del telaio presso OFZKY Performance in Svizzera: è stata effettuata una prova al banco che ha fatto emergere un potenza di 452 CV. La frizione è stata sostituita così come i dadi delle ruote centrali e anche i martinetti pneumatici sono stati revisionati. Sono disponibili i risultati della prova a banco e le fatture.

L'auto viene fornita con un set extra di cerchi, nuovi pneumatici da pioggia e slick, alcuni componenti e strumenti (CD-Rom, pastiglie dei freni, radiatori di raffreddamento, ecc.).

 

È un'auto divertente, affidabile, pronta per correre, con un peso di soli 1.100 kg, roll bar completamente integrato, acquisizione dati Motec, volante rimovibile (attacco rapido), sistema antincendio, serbatoio di sicurezza FT3 da 100 litri con sistema di rifornimento rapido: il suo l'uso ideale sarebbe sulle due serie, Masters Endurance Legend e Endurance Racing Legend.

 

L'auto può essere visionata vicino a Brescia su appuntamento.

 

Di seguito l'elenco delle gare e dei risultati:

2003

  • 6.4.2003 - Barcellona - 24 ° e incidente

  • 27.4.2003 - Albacete - 3 ° e 9 °

  • 18.5.2003 - Jarama - 2 ° e 8 °

  • 6.7.2003 - Estoril - DNF e 4 °

  • 14.9.2003 - Valencia - 2 ° e 18 °

  • 12.10.2003 - Jerez - 9 ° e DNF

  • 9.11.2003 - Barcellona - 4 °

2004

  • 25.4.2004 - Albacete - 2 ° e 6 °

  • 23.5.2004 - Jarama - 5 ° e 6 °

  • 27.6.2004 - Estoril - 4 ° e 18 °

  • 12.9.2004 - Valencia - 12 ° e DNF

  • 10.10.2004 - Jerez - 3 ° e 8 °

  • 14.11.2004 - GT spagnolo Barcelona - 25 °

 

Note storiche:

Nel 1998 Porsche mandò in pensione il motore boxer a 6 cilindri raffreddato ad aria. La 996 era la nuova 911 e il suo telaio era l'auto GT per il futuro del Motorsport di Porsche.

Ogni componente della 996 era nuovo: telaio, carrozzeria, cambio, motore, sospensioni, gestione motore e sistema di raffreddamento.

Le vetture GT3 R e RS affondavano le loro radici nella 996 GT3. Una prima serie di 996 GT3 venne prodotta per soddisfare le regole di omologazione della nuova Gran Turismo per i piloti Porsche. La GT3 era anche la base della Porsche Cup, utilizzata nei monomarca in tutto il mondo oltre all'ormai famosa Porsche SuperCup.

Nel marzo 1999 la Porsche ha debuttato con la nuovissima GT3 al Salone di Ginevra: con il motore spirato ma raffreddato a liquido era la risposta moderna alla 2.7 Carrera RS del 1972. Presentava un nuovissimo motore da 3,6 litri basato sui motori Porsche turbocompressi utilizzati per nella GT1 negli anni novanta sebbene, a differenza delle precedenti 911 con marchio RS, la GT3 non doveva essere del tutto spoglia e minimale, quello sarebbe stato compito della R.

Al momento del lancio, la nuova GT3 R soddisfava le attuali regole ACO per la categoria GT nel 1999: è stata l'erede della Porsche 911 3.8 RSR, auto di grande successo.

Dal comunicato stampa Porsche: “La nuova auto da corsa basata sul motore 996 raffreddato ad acqua ha dimostrato di essere un formidabile sfidante nella categoria GT durante le fasi finali della stagione 1999, che ha segnato il suo debutto negli Stati Uniti. Il motore a sei cilindri da 3,6 litri sviluppa oltre 400 cavalli di potenza e abbinato ad un cambio GT2 a sei marce dotato di raffreddamento esterno, lubrificazione pressurizzata e differenziale autobloccante. La carrozzeria in fibra di carbonio, che unisce leggerezza e resistenza, fa il massimo uso degli attuali principi aerodinamici per fornire un grip eccellente con la minima resistenza.

Il telaio della 911 GT3 R è completamente equipaggiato con i componenti necessari per ottemperare alle normative vigenti degli enti organizzatori. Dotata, dalla fabbrica, di una gabbia di sicurezza con impianto d’estinzione integrato, ammortizzatori regolabili esternamente, cuscinetti sferici nei punti di montaggio delle sospensioni, servosterzo elettrico e freni da 380 mm a quattro pistoncini: la nuova nata in casa Porsche è un'auto da corsa "chiavi in ​​mano" .

Le risorse dei reparti di sviluppo e produzione presso lo stabilimento di Weissach sono totalmente impegnate nella produzione di un numero sufficiente di GT3 R per i team privati ​​per organizzare un assalto multi-auto per Daytona 2000 "

 

Sempre nel 1998 l'ultima vittoria assoluta per Porsche è stata ottenuta a Le Mans con un prototipo. Subito dopo la fabbrica ha annunciò che si sarebbe ritirata da un impegno diretto da parte della Casa Madre, nella massima serie con i prototipi. Il reparto Motorsport si sarebbe concentrato nel supporto dei piloti gentleman nelle GT: la GT3 R rappresentò risultato di quella decisione e oltre cento 996 GT3, tra R e RS, sono state prodotte e vendute per correre in tutto il mondo, dagli Stati Uniti, all’Europa, all’Asia al Giappone.

 

Nel 2001 un aumento di 10 CV ha portato la potenza a 420 CV e la coppia massima a 390 Nm. Le sospensioni posteriori venivano ora fornite da Sachs e venne usato un nuovo sistema di acquisizione dati Motec. La più grande differenza tra il modello R  MY01 e la RS MY02 nel vano motore erano i restrittori nell’aspirazione con una nuova presa d’aria in carbonio e la differenza nella costruzione del collettore: la potenza salì a 435 CV. All'esterno ricevette specchietti in carbonio, modifiche all'offset delle ruote, sospensioni per la carreggiata larga e passaruota posteriori specifici per la RS: le auto vennero consegnate anche con fari gialli secondo le nuove regole. Nel MY03 il cambiamento più visibile all'auto fu l’impiego della portiera in un unico pezzo: il telaio del finestrino e la porta sono stati incorporati in uno, come la porta della 993 GT2 Evo. L'alternatore è cambiato e anche l'impianto dell'acqua collegato al motore è stato modificato; il filtro dell'aria d’ora in avanti venne montato nel cofano; fu l'ultimo anno del cambio ad H prima del cambio sequenziale a sei marce.

 

La 996 GT3 R / RS ha vinto la sua classe in ogni evento a cui ha partecipato:

• 24 ore di Le Mans

• 24 ore di Spa

• 24 ore di Nurburgring

• 24 ore di Daytona (vittoria assoluta nel 2003)

• 12 ore di Sebring

• Campionato FIA GT

• Campionato ELMS GT

• Campionato ALMS GT

• Campionato Grand-Am GTU

• Campionato britannico GTO

Mostra di più Mostra di meno
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
Porsche 911 GT3 RSR
  • Condizioni & Immatricolazione

    Motore (valutazione venditore) 4 da 5
    Tecnica (valutazione venditore) 4 da 5
    Verniciatura (valutazione venditore) 4 da 5
    Interno (valutazione venditore) 4 da 5
    FIA
    Immatricolato
    Pronta a partire
    ID veicolo: 222429

Note legali della concessionaria

GT3 srl

Via Farini 9

40124 Bologna

+39 051 601 4058

Enrico Rondinelli

Venditore

Enrico Rondinelli
GT3 srl
Caricamento...
Caricamento...