Adler Trumpf d'epoca in vendita

0 inserzioni della Adler Trumpf trovate

Adler Trumpf

La Adler Trumpf è un'auto di piccole dimensioni introdotta dalla casa automobilistica di Francoforte nel marzo del 1932 e prodotta fino al 1938. La Adler Trumpf era una vettura a trazione anteriore e faceva da contraltare ad un'altra auto lanciata da Adler nello stesso anno, la Primus, che presentava la più tradizionale trazione posteriore, configurazione utilizzata anche dall'allora leader del mercato automobilistico, Opel.

Adler Trumpf- La Storia

Hans Gustav Rohr si occupò personalmente del design della Adler Trumpf, auto dalla meccanica innovativa, in quanto provvista di trazione anteriore e sospensioni a ruote indipendenti. Al momento del lancio, la Trumpf fu proposta con motore a 4 cilindri da 1504 cc ed una potenza massima di 32 CV, capace di spingere la piccola auto a quella che per il tempo era la ragguardevole velocità di 95 km/h. La Trumpf, dotata di un cambio a 4 rapporti, fu immessa sul mercato in due differenti versioni: una limousine a 2 o a 4 porte ed una cabriolet. Il prezzo fissato dalla casa automobilistica Adler per l'acquisto di una Trumpf ammontava a 3750 marchi per la prima e a 4500 marchi per il modello cabriolet. Il prezzo di lancio della Trumpf era leggermente superiore a quello dell'auto gemella Primus. Nel 1933 sia la Trumpf che la Primus vennero dotate di un nuovo motore da 1645 cc e 38 CV di potenza, che spingeva l'auto fino a raggiungere la velocità di 100 km/h. Anche la carrozzeria subì alcune modifiche, tra cui quella riguardante i due sportelli posteriori con una nuova apertura orientata verso il retro dell'auto che facilitava la salita e la discesa ai passeggeri.

Adler Trumpf 1.7 EV

Nel 1936 la Adler Trumpf con motore da 1645 cc lanciata nel 1933, fu sostituita da una nuova versione che prese il nome di Trumpf 1.7 EV. Questa versione, dotata di un motore identico alle Trumpf anteriori, appariva più lunga e snella rispetto ai modelli che l'avevano preceduta. Come già successo prima, la nuova carrozzeria della Adler Trumpf 1.7 EV in versione Limousine, venne prodotta dalla società Ambi Budd, che elaborò carrozzerie anche per aziende automobilistiche del calibro di Cadillac, Mercedes-Benz, Citroen e Chrysler. La sportiva ed elegante versione cabriolet, invece, fu rivestita dalla Karmann di Osnabruck. La nuova Adler Trumpf, oltre ad apparire nettamente più slanciata e moderna, poteva vantare una velocità di punta di oltre 102 km/h. Questa versione fu lanciata sul mercato al prezzo di 4400 marchi tedeschi, ma già nel 1937, tale cifra venne ridotta a 4100 marchi. Questa scelta societaria è da attribuire ad un sostanziale calo delle vendite che assestò la Adler al quinto posto del mercato dell'auto in Germania nell'anno 1938.